Innovazioni nello sport

In questo articolo parliamo di tre strumenti innovativi da utilizzare quando si praticano attività sportive. Buona lettura!Bevande sempre fresche quando…

In questo articolo parliamo di tre strumenti innovativi da utilizzare quando si praticano attività sportive. Buona lettura!

Bevande sempre fresche quando si fa jogging 

Per poter andare a correre anche quando il caldo diventa insopportabile, l’azienda californiana Hacker House ha creato Follow Me Cooler, una borsa frigo automatizzata, dotata di ruote, che permette di rinfrescarsi e di lenire, almeno temporaneamente, le sofferenze causate dall’afa. Il team di Hacker House è specializzato in robotica per cui, utilizzando una piattaforma hardware Arduino Uno, ha realizzato questa borsa frigo ad alto tasso elettronico. Essa utilizza il bluetooth per connettersi allo smartphone e per creare le coordinate GPS in modo da seguire il suo proprietario ovunque. Il Gruppo ha rilasciato dei video tutorial per assistere i clienti nell’impresa di costruire la propria borsa frigo automatizzata.

Una community per incoraggiare le persone con disabilità a fare sport

Lo sport è un incredibile fattore motivazionale che aiuta a superare i propri limiti; per avvicinare le persone con disabilità alle attività sportive è stato promosso, dalla Fondazione Vodafone, Ogni Sport Oltre. Si tratta di un portale, presente anche sotto forma di app, che ha lo scopo di creare una comunità di persone che condividono difficoltà e possibili soluzioni. Grazie ad OSO, chiunque può reperire notizie utili, come localizzare strutture accessibili nella propria zona, trovare professionisti in grado di assistere l’atleta e le attrezzature speciali necessarie per svolgere l’attività. Inoltre, la piattaforma è aperta a tutti coloro che vogliono presentare e promuovere il proprio progetto, nonché lanciare una raccolta fondi per il suo finanziamento qualora la community lo trovasse interessante.

Due strumenti innovativi per le immersioni

Sono stati progettati due prodotti utili per gli amanti delle immersioni. Il primo è AirBuddy, lanciato da Jan Kadlec; si tratta di un dispositivo ibrido che combina la strumentazione per immersioni a quella più leggera per snorkeling ed esplorazione di superficie: consiste in un corpo galleggiante, che sostiene un compressore d’aria ricaricabile, e in un cavo che porta l’aria al sub. Ha un raggio d’azione di 12 metri e un’autonomia di 45 minuti. Il secondo strumento è SeaSeeker, una maschera, ideata da Royal Caribbean, che scatta foto e gira video condividendoli al volo. Può essere immersa per 30 minuti fino a 45 metri, tuttavia chi fa immersioni sa che sotto i cinque metri le foto sono buie, senza una luce supplementare. Questo prodotto, quindi, potrà essere utilizzato maggiormente per lo snorkeling.

 

Lo sport è importante per la salute, l'educazione, la socialità e la qualità della vita delle persone. Le innovazioni di cui abbiamo parlato oggi contribuiscono a migliorarne l'efficacia. Al prossimo articolo!