Bandi e concorsi aperti

Abbiamo selezionato per voi alcuni concorsi a cui è possibile iscriversi entro le prossime settimane.Concorso per Agenti di PoliziaIl Comune di…

Abbiamo selezionato per voi alcuni concorsi a cui è possibile iscriversi entro le prossime settimane.

Concorso per Agenti di Polizia

Il Comune di Lainate (MI) ha indetto una selezione pubblica per l’assunzione a tempo pieno e indeterminato di cinque Agenti di Polizia Locale (Categoria giuridica C) da destinare al settore Polizia locale.  I candidati dovranno effettuare le seguenti prove per la selezione:

  • Prova scritta: risposte a quesiti o elaborati sintetici su uno o più dei seguenti argomenti: Elementi di diritto alla privacy, Ordinamento degli Enti Locali (D.Lgs. 267/2000) – L. 241/1990, Codice della Strada, diritto Penale e Procedura Penale, L. 689/81, nozioni di Infortunistica Stradale, regolamento comunale del Corpo di Polizia Locale di Lainate, vigilanza sull’attività edilizia e urbanistica (DPR 380/2001), legislazione commerciale (aree pubbliche e private, esercizi pubblici), Legge quadro sull’ordinamento della Polizia Locale, Legge Regionale Lombardia sulla Polizia Locale, Codice di Comportamento (DPR 62/2013 + Codice di Comportamento dei dipendenti del Comune di Lainate);
  • Prova teorico-pratica: svolgimento di un elaborato teorico-pratico avente per oggetto l’applicazione della normativa della prima prova scritta oppure la risoluzione di un quesito riguardante le norme del Codice della strada;
  • Prova orale: approfondimento delle materie oggetto delle prove scritte; accertamento delle conoscenze informatiche e della lingua straniera prescelta; prova di guida con motocicletta con mezzo fornito dall’Amministrazione Comunale.

Chi fosse interessato a partecipare al concorso troverà nel sito del comune di Lainate il bando e la domanda di ammissione da presentare entro il 13 febbraio 2017.

Lavorare nella Prevenzione Ambientale

L’Azienda sanitaria locale di Lecce ha indetto un concorso pubblico per l’assunzione a tempo indeterminato di sette collaboratori professionali sanitari – Tecnico della Prevenzione nell’Ambiente e nei Luoghi di Lavoro. Il 50% dei posti è destinato al personale che ha già avuto esperienza nel ruolo presso la ASL di Lecce. Per poter partecipare alla selezione è necessario possedere i seguenti requisiti:

  • Cittadinanza italiana o Cittadinanza di uno dei paesi dell’Unione Europea in possesso di regolare permesso di soggiorno.
  • Verifica dell' idoneità fisica all’impiego, a cura della ASL di Lecce, prima dell’immissione in servizio.
  • Godimento dei diritti civili e politici: non possono accedere agli impieghi coloro che sono stati esclusi dall’elettorato politico attivo.
  • Non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per aver conseguito l’impiego stesso mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile.
  • La partecipazione non è soggetta a limiti di età.
  • Laurea in Tecniche della Prevenzione nell’Ambiente e nei luoghi di lavoro o Diploma universitario di Tecnico della Prevenzione - conseguito ai sensi dell’art. 6, comma 3, del D.Lgs 30/12/92 n. 502 e s.m.i.

Il bando comprende la domanda di partecipazione che dovrà essere presentata entro il 16 Febbraio 2017.

Nuovi posti per tecnici informatici

L’Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale del Lazio ha pubblicato due bandi per l’assunzione di due tecnici professionali informatici (categoria D) e per un tecnico perito informatico (categoria C). Per poter partecipare al concorso per tecnici professionali informatici è necessario possedere il diploma di laurea di I livello in matematica, ingegneria elettronica o informatica. Invece, il posto di tecnico perito informatico è riservato a candidati in possesso del diploma di istruzione secondaria di secondo grado, di durata quinquennale, di perito in informatica o altro equipollente, con specializzazione in informatica o altro diploma di scuola secondaria di secondo grado unitamente a corso di formazione in informatica legalmente riconosciuto. Nel sito di ARPALAZIO si trovano i bandi e le domande di partecipazione che devono essere presentate entro il 16 Febbraio 2017.

 

Se siete interessati affrettatevi a candidarvi! A mercoledì!