Formazione nel settore industriale

Oggi vi proponiamo tre corsi di formazione per figure che operano nel settore industriale.Corso gratuito per tecnici industrialiLa Fondazione Aldini Valeriani…

Oggi vi proponiamo tre corsi di formazione per figure che operano nel settore industriale.

Corso gratuito per tecnici industriali

La Fondazione Aldini Valeriani promuove un corso gratuito con stage per il profilo di “Tecnico per l’industrializzazione del prodotto e del processo della meccanica” che si rivolge a giovani e adulti, non occupati o occupati, in possesso del diploma in ambito meccanico, termo-tecnico, elettronico-elettrotecnico o elettronico-automazione. I partecipanti impareranno a curare la parte operativa del processo di produzione nel rispetto di specifiche richieste stabilite in fase di progettazione, ottimizzando l’utilizzo delle risorse di riferimento aziendale e garantendo standard qualitativi e normativi, oltre che i termini di consegna e la soddisfazione del cliente. Dunque, al termine del percorso saranno capaci di definire le soluzioni tecniche e tecnologiche per ottenere il prodotto richiesto, effettuare prove di laboratorio adeguate e garantire la funzionalità del prodotto, curando la definizione e l’attuazione delle fasi di collaudo e il rispetto della normativa, e fornire l’assistenza ai componenti interni ed esterni della filiera di produzione per quanto riguarda gli aspetti tecnologici e tecnici relativi al processo produttivo affidatogli. Il percorso formativo, articolato in 800 ore, di cui 360 di stage in azienda, si terrà a Bologna. Gli interessati possono trovare maggiori informazioni al riguardo nel sito di FAV ed iscriversi compilando l’apposito modulo entro l'8 Novembre.

Corso in "Tecnologie di lavorazione meccanica"

Il corso di formazione “Tecnologie di lavorazione meccanica”, offerto da Valeo In, si rivolge a tecnici di fabbricazione, cost engineers, preventivisti per acquisti e analisti tempi e metodi perché siano in grado di governare un processo produttivo di lavorazioni meccaniche e di realizzare quando desiderato nei tempi e con i costi ottimali. In particolare, durante il percorso formativo i partecipanti acquisiranno:

  • competenze sui materiali e sulle loro caratteristiche meccaniche e tecnologiche;
  • la conoscenza dei principali processi di fabbricazione, dei fenomeni fisici alla base della loro applicazione e dei criteri per la loro scelta;
  • competenze sulle macchine ed attrezzature relative ai diversi processi ed alle loro condizioni d’uso;
  • la capacità di ingegnerizzare un ciclo di fabbricazione;
  • la capacità di definire i tempi di lavorazione ed i relativi costi di produzione;
  • ottimizzare le lavorazioni ad asportazione di truciolo.

Saranno inoltre effettuate esercitazioni che prevedono l’utilizzo del sistema di Preventivazione mc2. Il corso, della durata di due giorni, inizierà il 26 Settembre a Milano. Le iscrizioni vengono raccolte nel portale di Valeo In.

Un approfondimento sugli aspetti dell'Industria 4.0

Il corso “Le direttrici e il piano nazionale dell’Industria 4.0”, organizzato dal Consorzio TCN per impiegati e responsabili di uffici tecnici e del reparto ricerca e sviluppo, si propone di approfondire gli aspetti tecnici delle direttrici distintive della digitalizzazione delle fabbriche. Durante il corso saranno approfonditi i seguenti aspetti, che rappresentano le caratteristiche cardine dei beni 4.0 ed i requisiti per poter accedere alle agevolazioni fiscali previste dal Piano nazionale 4.0:

  • interconnessione: la capacità di un bene di scambiare informazioni con sistemi interni ed esterni;
  • virtualizzazione: copia “digitale” del sistema reale e dei suoi sotto-componenti in grado di simulare il comportamento del sistema mediante i dati reali aggiornati, prevedendone le evoluzioni future;
  • decentralizzazione: adattabilità del sistema alle derive ed alle anomalie mediante opportune strategie di compensazione automatiche;
  • interazione da remoto: accessibilità da remoto alle macchine e agli impianti che abilita il monitoraggio e la manutenzione a distanza;
  • elaborazioni e reazioni real-time: la presenza di funzioni che permettano di raccogliere ed analizzare i dati in tempo reale per poter intraprendere opportune reazioni.

Il corso si terrà a Bergamo a partire dal 9 Ottobre ed avrà una durata di 5 giorni. Nella pagina web di Consorzio TCN è possibile trovare il modulo di iscrizione.

 

Se questi corsi sono di vostro interesse, affrettatevi ad iscrivervi! Buon weekend e al prossimo articolo!